Comitato di gestione favorevole alla prima fase del prepensionamento di 27 soci lavoratori di Culmv e Culp

Tempo di lettura: < 1 minuto

Genova – Il Comitato di Gestione ha detto sì all’attuazione della prima fase del piano per 27 soci lavoratori di CULMV e CULP  aventi diritto al pensionamento anticipato per la prima “finestra” 2022.

Il piano di intervento complessivo di prepensionamento a favore delle due imprese autorizzate alla fornitura di lavoro temporaneo dei porti di Genova e Savona era stato approvato dal Comitato di Gestione a marzo e la delibera è la sua prima attuazione.

Sono previste due “finestre” di uscita, il 30 novembre 2022 e il 30 novembre 2023, per i lavoratori interessati che maturino i requisiti entro 5 anni.

Il Comitato di Gestione ha autorizzato l’AdSP a riconoscere gli importi previsti per il periodo 2022-2027 per un valore complessivo di euro 1.818.014 quale finanziamento delle misure di incentivazione al pensionamento dei lavoratori inseriti nei “contratti di espansione.

Al finanziamento approvato si affiancherà altresì un cofinanziamento da parte di INPS per un  1 milione di euro.

 

Condividi :

Altri Articoli :

Iscriviti alla nostra newsletter