Sicurezza: bando ISI INAIL, tutte le imprese seguite da Cetus superano il Click Day

Tempo di lettura: < 1 minuto

LA SPEZIA – Ottimo risultato per Cna Cetus La Spezia al Click Day del bando ISI INAIL (2022) per il totale delle pratiche richieste, sia per progetti di investimento infrastrutturali in attrezzature che per certificazioni di sicurezza UNI EN ISO 45001.

Il 100% delle imprese che si sono affidate a Cetus sono rientrate tra le richieste accettate dal portale e adatte, dunque, a ricevere finanziamento. Tra queste anche Tecno Meccanica TM S.a.s. e Crovara S.r.l., aziende d’eccellenza del territorio spezzino.

Il Bando Inail è un finanziamento a fondo perduto dell’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro. Il Bando ha l’obiettivo di incentivare le imprese a migliorare la sicurezza sul lavoro, con interventi di varia natura, che vanno da sostituzione di macchinari con altri più sicuri, migliorativi per quanto riguarda la movimentazione manuale dei carichi, ristrutturazione impianti e locali, anche eliminando materiali contenenti amianto. Grande spinta viene anche data per l’ottenimento delle certificazioni aziendali di salute e sicurezza sul lavoro ISO 45001.

Cetus Cna La Spezia supporta le aziende in tutte le diverse fasi del Bando: dall’inserimento dei dati e all’analisi aziendale (studio di fattibilità) per capire se l’impresa può partecipare al bando. Se è conforme, all’azienda viene assegnato un codice alfanumerico identificativo INAIL. Con questo codice alfanumerico si procede nel partecipare al Click Day Inail. La fase del “Click Day” del bando INAIL consiste nell’invio telematico della domanda, attraverso una pagina del portale INAIL. Se si supera il Click Day Inail con esito positivo, si prevede entro 30 giorni una perizia per verificare la spesa e successiva rendicontazione.

Vuoi informazioni sul Bando ISI INAIL? Contatta gli uffici di Cetus La Spezia Via XXIV Maggio n 346, La Spezia.

Tel. 0187984273/Mail: cetus@cnalaspezia.it

 

Nella foto la flotta schierata della società Crovara alla Spezia

Condividi :

Altri Articoli :

Iscriviti alla nostra newsletter