Scatta il 10 dicembre l’orario invernale e passano da 19 a 28 i treni tra Parma e La Spezia

Tempo di lettura: < 1 minuto

LA SPEZIA — Tra le principali novità dell’orario invernale delle Ferrovie che scatterà da domenica 10 dicembre ci sarà l’introduzione di nuovi treni regionali diretti fra Parma e La Spezia.

I treni  passano infatti da 19 a 28 in sostituzione di soluzioni di viaggio precedenti con cambio a Borgo Val di Taro o Pontremoli.

La riorganizzazione degli orari sulla linea ha reso possibile proporre un sistema cadenzato, con partenze allo stesso minuto di ogni ora (esclusa la fascia riservata ai lavori sulla linea) e corse di rinforzo nelle fasce pendolari da e per Pontremoli e Borgo Val di Taro e nel versante toscano.

La nuova offerta, che complessivamente determina anche la disponibilità di due nuove opportunità di viaggio fra Parma e Borgo Val di Taro, punta a migliorare la qualità del servizio, peraltro garantito con i nuovi convogli Rock e Pop, con vantaggi anche in termini di maggiore regolarità.

I collegamenti diretti consentiranno poi, a partire dalla prossima estate, di raggiungere con più facilità il mare della Liguria.

Condividi :

Altri Articoli :

Iscriviti alla nostra newsletter