Quanto vale la fortuna della famiglia Aponte? Due quotidiani surclassano il Billionaires Index di Bloomberg 

Tempo di lettura: < 1 minuto

Ginevra – La famiglia Aponte ora vale 100 miliardi di dollari, una cifra che rende il comandante Gianluigi, fondatore del gruppo, l’uomo più ricco della Svizzera e uno dei più ricchi del mondo.

A  fare “i conti in tasca” alla famiglia che gestisce il colosso delle navi portacontainer e del gruppo crociere MSC sono stati il francese  Le Matin Dimanche e lo svizzero Sonntagszeitung.

In particolare a fra lievitare questa enorme fortuna personale è stato – si sottolinea – il boom del trasporto container esploso dopo la pandemia, quando i noli sono saliti a livelli record e i prezzi degli asset aumentati.

C’ da notare – suggerisce Ship Mag che ha riportato l’inchiesta dei due quotidiani  – che è stata calcolata una cifra – i 100 miliardi di dollari – assai diversa rispetto all’agenzia Bloomberg che a maggio aveva messo nel suo Billionaires Index 19 miliardi di dollari di fortuna personale per la famiglia Aponte.

Condividi :

Altri Articoli :

Iscriviti alla nostra newsletter