“Luce verde per la Pontremolese”

Tempo di lettura: < 1 minuto

Alessandro Laghezza: una svolta non solo per il nostro sistema portuale ma per il Paese

 L’approvazione del finanziamento del progetto della Ferrovia Pontremolese da parte del CIPESS è una vera sorpresa: schiude infatti prospettive insperate per il nostro territorio e materializza sogni e aspettative che sembravano ormai trasformate in utopia”.

Così il Presidente del Gruppo Laghezza Alessandro Laghezza ha commentato quella che si configura come una svolta epocale: “Dopo anni di promesse non mantenute e di proclami, finalmente quest’opera, rimasta troppo a lungo su un binario morto, è stata messa al centro della pianificazione strategica del governo e di RFI.

L’accelerazione dell’iter di approvazione dei finanziamenti cui abbiamo assistito recentemente è merito dell’ottimo lavoro svolto dal Governo e in particolare dalla Viceministro Teresa Bellanova che, dopo l’incontro con le comunità portuali coinvolte e interessate, ha seguito l’iter con particolare attenzione. Un ringraziamento personale va al Presidente della Commissione infrastrutture della Camera dei deputati Raffaella Paita per lo straordinario impegno e il costante dialogo con le nostre associazioni di categoria”.

“Esistono ora tutte le premesse per realizzare un’opera – conclude Alessandro Laghezza – che non è solo essenziale e strategica per il sistema economico dell’Alto Tirreno, ma lo è per la competitività dell’intero Sistema Paese”.

Condividi :

Altri Articoli :

Iscriviti alla nostra newsletter